Portale dedicato a tutte le specie di pappagalliA natale regalati il coco-libro

COCORITI.COM

Portale del pappagallino ondulato

Accessi totali: 4115170
Accessi oggi: 487

Clo , atletica, pappagallini e matematica

clo
ADMIN
Occupazione:  Insegnante di matematica
Interessi:atletica,matematica,cocorite,calopsite,inseparabili
Sito web:www.cocoriti.com
Pagina Facebook
Clo , atletica, pappagallini e matematica

Mi chiamo Claudia,ma per gli amici da sempre Clo:ho 2 grandi passioni, l\'atletica,che pratico da anni tra un infortunio e l\'altro,e quei meravigliosi, intelligenti , leggeri ,veloci e coloratissimi pappagallini comunemente chiamati cocorite, a cui dedico questo sito.Il mio lavoro vero c\'entra poco sia con l\'una che con l\'altra passione, in quanto insegno matematica alle superiori:-)

Visualizza tutti i post
Visualizza solo i post personali
Solo post pubblici
Solo foto
Solo video
Selezione corrente: Archivio completo

13 Dic 2017 - Commento Blog

Dipende dai tuoi pappagallini.se sono impauriti a farsi maneggiare meglio nel beverino, visto che la cura con il legalon è lunga.

Dai uno sguardo anche al thread su cardo mariano e silimarina.

commenti-111600-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Dic 2017 - Commento Blog

Ciao, Grazie per questa tua preziosa e dettagliata testimonianza e complimenti per la tua dedizione.

Allevare un pullo dal primo giorno è un impegno massacrante e le possibilitá di fallimento sono molto elevate. 

Dalle foto, a 25 giorni lo sviluppo è ancora molto indietro(ha l'aspetto di un pullo di 15).

Occorrerá dedicartici ancora un po , prima di goderti il meritato riposo.

Tieni inoltre presente che questo pappagallino sará più delicato di salute,non avendo ricevuto dalla madre le prime fondamentali imbeccate ricche di anticorpi.

commenti-111599-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Dic 2017 - Commento Blog

Ahi...non ci siamo..... lettura urgente aticolo qui sotto

Gli antibiotici e i pappagallini

commenti-111597-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Dic 2017 - Commento Blog

se ti accorgi che li gradiscono , puoi usarli moderatamente come premio o più semplicemente per il piacere di offrire loro qualcosa di cui vanno ghiotti.

La frutta secca tuttavia- come ti ha detto aol65- ha alla lunga effetti disastrosi sulla loro salute, specialmente sul fegato: un pezzettino ogni tanto non fa danno, specie se hai cura di fare uno o due cicli l'anno di depurazione, con il cardo mariano.

Lo stesso effetto(golosità irresistibile) puoi ottenerlo con le erbe spontanee: l'avena fatua , il lolium, il centocchio sono quelle che ho notato piacciono a livello istintivo, anche ai nuovi. Tocca aspettare la primavera per quelle però.

commenti-111596-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Dic 2017 - Commento Blog

tienici aggiornati e se vuoi mandaci delle foto del piccolino

commenti-111587-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Dic 2017 - Commento Blog

Ciao, 

se ha un giorno devi iniziare subito, non domani....o morirà.

deve mangiare ogni ora , probabilmente con due o tre goccine gli riempi il gozzo... la pappa va fatta molto più liquida di quella di un pullo di 18 gg...sulla pappa da imbecco ci sono le info per fare la formula a seconda dell'età.

 

commenti-111583-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Dic 2017 - Commento Blog

Ciao,

prova a mettere un annuncio nell'apposita sezione.

commenti-111576-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

09 Dic 2017 - Commento Blog

non serve netterle  a pancia in su. la magrezza patologica è evidente anche in posizione normale: accarezzandole sul petto senti la "lama di coltello" sotto la pelle.

Se hai dubbi pesale: le coco adulte in genere pesano dai 30(quelle snelle) ai 45(quelle più in carne) grammi

commenti-111573-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Dic 2017 - Commento Blog

Ho trovato questo prodotto a base di cardo polverizzato(frutto intero , al % in silimarina) che secondo me va benissimo per fare  cicli di trattamento preventivo- polverizzandolo sul pastone- comodo e pronto all'uso.

commenti-111559-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Dic 2017 - Commento Blog

in casi di mancanza di analisi che giustifichino l'impiego di antibiotici-anche per via inalatoria- così come casi di malessere di causa sconosciuta, le uniche terapie che possiamo consigliare sono quelle naturali: lampada(tranne nei casi di sospetta emorragia), uso di probiotici, uso di propoli , anche in diffusione ( esistono i diffusori di propoli e funzionano molto bene, sia per i coco che per noi)

commenti-111558-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Dic 2017 - Commento Blog

Ciao,

Hai provato a metterlo sotto la lampada?

Il calore ha effetti spesso miracolosi.

Considera che gli antibiotici debilitano parecchio,per questo li sconsigliamo a meno che non vi siano esami specifici che ne giustifichino l'uso.

commenti-111550-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Dic 2017 - Commento Blog

Ciao, ma fa le feci liquide o fa tanta acqua(pipì) insieme alle feci?

Nel primo caso è diarrea nel secondo poliuria

commenti-111549-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Dic 2017 - Commento Foto

Chobin!!! Tesoro , che spettacolo sei diventato

commentiphoto-12097-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Dic 2017 - Commento Blog

si è normale. controlla le feci, se ci sono qualcosa avranno mangiato.

Per stare più tranquillo metti a disposizione una spiga di panico, di solito è irresistibile.

commenti-111521-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Dic 2017 - Commento Blog

certamente , con un compagno tenderebbe a inselvatichirsi un po..ma non è detto...potrebbe invece passargli le buone abitudini che ha già acquisito, intervenendo efficacemente sull'addestramento del secondo soggetto, che per imitazione potrebbe salire sul dito o mangiare dalle tue mani già dalle prime volte.

Ritengo che la domanda da farsi nella scelta , debba tener conto su chi dei due pesa maggiormente una scelta o l'altra.

Se sei in casa tutto il giorno e hai tante(più di 8) ore da dedicare alla tua pappagallina, potresti anche scegliere di tenere solo lei....pur consapevole che - se diventi il suo "partner" - ti accollerai tutte le responsabilità del caso: imbeccarla quando sta male, dedicarle sufficiente tempo e compagnia, non abbandonarla (nel senso di affidarla a terzi)per viaggi, vacanze e altro, perchè ne soffrirebbe...e tanto(al punto di rifiutarti al tuo ritorno o di lasciarsi morire nei casi più estremi).

Se invece sei una persona che trascorre in casa un tempo più limitato, nell'interesse della pappagallina , ti consiglio di prenderle un compagno : il rapporto a tre(due coco e un umano) è sempre e senz'altro preferibile al rapporto esclusivo coco-uomo, anche in caso di soggetti allevati a mano.

commenti-111519-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

02 Dic 2017 - Commento Blog

ciao, le femmine spesso tendono a beccare in maniera un po decisa. Di solito tale comportamento esprime disappunto, paura  o fastidio.

Se ce l'hai da soli due mesi e non è stata allevata a mano(da te) è normale che la sua fiducia non sia totale e che anzi ti tema un pochino.

Hai valutato l'ipotesi di prenderle un compagno?

 

commenti-111517-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Dic 2017 - Commento Blog

ciao, 

è allevato a mano? M o F?

 

commenti-111515-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Nov 2017 - Commento Blog

se ha una finestra e può essere equiparata a una stanza è diverso.

Dove vivi? e' vero che i pappagallini si adattano anche a temperature rigide, ma è vero anche che i più deboli possono risentirne e di certo al freddo non si sta bene.

commenti-111503-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Nov 2017 - Commento Blog

Ciao,

considera che le cocorite hanno una paura ancestrale delle mani, che vengono associate agli artigli dei predatori.

Si usa dire "allevare a mano" , anche perchè l'obiettivo di questa pratica è sovrascrivere l'atavica paura di cui sopra.

Di sicuro la tecnica del negoziante non aiuta di certo .

Il 50% della buona riuscita della conquista della fiducia dei pappagallini dipende da noi, l'altro 50% dal carattere e dall'indole del pappagallino: di sicuro , se è già timido, pauroso e diffidente per conto suo, l'azione del negoziante compromette seriamente la buona riuscita di una sua successiva conquista di fiducia verso l'uomo.

commenti-111490-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Nov 2017 - Commento Blog

In garage hai anche l'auto?

l'aria nei garage non è della più salubre, non si può escludere che il disturbo neurologico sia legato a una forma di intossicazione/avvelenamento.

 

Finchè non guarisce tienila in casa....e se non puoi garantire loro una vita dignotosa , cerca qualcuno che possa adottarle.

A che serve prendere dei pappagallini per tenerli in garage?? Personalmente la considero un aforma gratuita di maltrattamento, ma è solo una mia opinione.....

commenti-111488-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Nov 2017 - Commento Blog

il video è questo?

poverino :( Da quanto tempo fa così?

La diagnosi mi lascia dubbiosa tuttavia. Ha fatto analisi ?

perchè da quanto riportato su testi di medicina aviaria, la pseudopeste da sintomi di grave depressione, e viene colpito l'apparato digerente(diarrea, sete intensa) o respiratorio e successivamente quello nervoso.

Inoltre riguarda in prevalenza animali da cortile, infettati da uccelli selvatici :il tuo pappagallino vive in casa?

commenti-111452-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Nov 2017 - Commento Blog

ciao.

ci metti una foto? alcuni casi di avvelenamento danno questo sintomo, con la testa ricurva molto accentuata.

Le feci di che colore sono?

commenti-111451-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Nov 2017 - Commento Blog

ti ho risposto di la, ma se avessi visto prima la foto , avrei detto qualcosa di diverso.

Il coco azzurro è una giovane femmina di qualche mese di età(4-8) mentre il pezzato sembra essere proprio piccino...2 mesi e mezzo, forse tre.

Metti una foto nitida della cera, e vediamo se si capisce il sesso.

La prossima volta , fai un unico post con la foto.

commenti-111403-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Nov 2017 - Commento Blog

Ciao e benvenuta.

Si consiglia di aspettare l'anno di età per la riproduzione per evitare problematiche varie e salvaguardare la salute di mamma e pulli, ma in realtà già a 5-6 mesi molti coco raggiungono la maturità sessuale e non è raro vedere i maschietti corteggiare e rincorrere le femminucce...e spesso sono osservabili anche tentativi di accoppiamento.

Lascia che i due si affiatino per benino e in primavera potrai dare il nido.

commenti-111402-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Nov 2017 - Commento Blog

lo carichi su youtube e ci dai il link

commenti-111401-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Nov 2017 - Commento Blog

ciao, 

innanzi tutto avresti dovuto rispettare la quarantena, per la sicurezza della salute della tua pappagallina .

non riesci a fare un video di quando sono nsieme ? tanto per darti un parere più attendibile sul comportamento...

commenti-111389-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Nov 2017 - Commento Blog

ciao, 

difficile consigliarti a questo punto.

Ancora agli inizi della mia esperienza persi l'amore di un pappagallino con cui avevo un rapporto come tu con la tua, per averlo affidato per  qualche giorno a mio padre(dal suo punto di vista probabilmente lo "abbandonai")....quel pappagallinio, Ludovico, mi diede una forte beccata sul naso quando tornai a prenderlo e non fui più in grado di riprendere il rapporto con lui, che rimase per tutta la vita sempre schivo nei miei confronti.

L'aggressività della tua pappagallina in presenza dell'altro potrebbe essere manifestazione di rabbia/rancore ("perchè hai preso quello?mi vuoi sostituire') oppure di fastidio(cosa fai tu qui? non vedi che sto con lui?)...oppure di altro ancora....viste le mille sfaccettature caratteriali di questi uccellini....

ma se provi a tenerla sola con te, senza l'altro, come si comporta?

e sola con l'altro?

commenti-111379-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Nov 2017 - Commento Blog

ciao,

prima di darti qualsiasi consiglio, sarebbe bene avere un quadro preciso della situazione: hai già detto che è la prima esperienza, e iniziare con due pulli è a mio avviso un po' azzardato.

Poi...nella tua giornata tipica, quanto tempo hai da dedicare ai pappagallini? non mi riferisco solo ai 20 -30 giorni che dipenderanno da te per mangiare, ma per i prossimi dieci anni.

L'allevamento a mano è solo la prima pietra di una piramide, ma se si alleva a mano e poi si hanno due ore la sera per stare con i pappagallini perchè si è fuori di casa tutto il giorno, si rischia di ritrovarsi dei soggetti più selvatici di quelli selvatici....

..meglio saperlo prima...Wink

commenti-111327-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Nov 2017 - Commento Blog

ciao,

età della femmina? la coppia è affiatata?

commenti-111299-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Nov 2017 - Commento Blog

aggiungo che un posatoio che inizia nella gabbia e termina fuori può costituire un trampolino di lancio appena il tuo pappagallino si sentirà sicuro.

E' necessario però che esca spontaneamente(in questo modo sarà anche in grado di rientrare da solo)

commenti-111258-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Nov 2017 - Commento Blog

non vedo nullla di strano...a cosa ti riferisci?

 

commenti-111256-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Nov 2017 - Commento Blog

ciao, 

in natura capita i pappagallini mangino piccole porzioni di carne quando hanno i pulli da sfamare.

Se la cosa non costituisce la regola, puoi una volta ogni tanto, offrire bocconcini di carne magra cotta senza sale e condimenti. 

L'alimentazione deve però basarsi su semi, spighe  a vari stadi di maturazione, vegetali di stagione , rametti da rosicchiare.

 

commenti-111255-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Nov 2017 - Commento Blog

metti unafoto nitida della cera, perchè vista così potrebbe avere un po di scabbia

commenti-111254-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Ott 2017 - Commento Blog

ciao, 

premesso che la dose terapeutica può essere molto variabile, io ho riportato il caso di una vecchia prescrizione veterinaria che mi suggeriva due somministrazioni da 2,5 mg di principio attivo per due volte al giorno

Parliamo quindi di 5mg al giorno, quasi il contenuto della tua compressa, che ne dovrebbe apportare 5.85 mg.

Però se sono compresse e non opercoli, eviterei di darle a causa della presenza di altri ingredienti usati per amalgamare e dare corpo alla compressa.

commenti-111203-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Ott 2017 - Commento Blog

eheh...molte femmine hannol'atteggiamento che descrivi....io mi sono fatta l'idea che fanno cos quando il maschietto non gli dispiace ma sanno già che non è il loro principe azzurro{#emotions_dlg.lol}

commenti-111202-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Ott 2017 - Commento Blog

Grazie per la segnalazione. La mappa dei veterinari è consultabile dalla Home o cliccando qui

Deve essere però il veterinario stesso a chiederci di essere inserito nella mappa, per questioni di privacy: invita la tua veterinaria a farlo contattandoci tramite email. Solo se aviaria ovviamente.

commenti-111201-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Ott 2017 - Commento Blog

ciao , 

la camera d'aria c'è in qualsiasi uovo e se non erro , in quelle di gallina aumenta più invecchiano...

Ti consiglio aspettare che abbiano 8 giorni per controllare se c'è il pulletto all'interno. Fallo però solo se hai uan penna led perchè ogni volta  che prendi in mano le uova, le puoi raffredadre, le puoi disturbare con il movimento e lo sviluppo embrionale- se c'è - può arrestarsi.

 

 

commenti-111163-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Ott 2017 - Commento Blog

è un pezzato recessivo, quindi necessariamente entrambi i genitori ne devono portare il fattore.

Essendo il fattore recessivo, qualsiasi tipologia di pappagallino blu , può portarlo anche senza che si veda.

essendo la pezzatura molto estesa , mi viene da pensare che  sia il risultato di incroci da più di una generazione di puri pezzati recessivi o di  pezzati recessivi con esemplari ali chiare

commenti-111162-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao,

due blu comuni (M e F) , una femmina verde oliva con forte muta in corso e un maschio verde spangle.

Dalla coppia Blu possono nascere solo serie blu, dalla coppia verde , serie verde e -se entrambi i genitori sono portatori di blu, anche serie blu,

Da una coppia Blu -Verde, serie verde e -se il genitore verde è  portatore di blu, anche serie blu.

Più eventuali sorprese legate a fattori nascosti(tipo l' INO)

commenti-111160-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Ott 2017 - Commento Blog

oltre alle foto nitide comparative suggerite da aol65, dacci informazioni sullo stile alimentare e sulle abitudini del tuo pappagallino, in modo da poter aver un quadro più completo.

commenti-111158-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao,

sospenderei il furaos e tutti gli antibiotici se non ci sono esami che ne giustificano l'utilizzo.

Da quello che scrivi , potrebbero essere crisi epilettiche? Cade , sbatte le ali e gira su se stesso?

Intanto separalo e mettilo in una gabbia che abbia il fondo e le pareti più prossime al fondo imbottite, per evitare che si faccia male se dovesse di nuovo avere una crisi.

Le feci come sono? una foto potrebbe aiutare a capire se c'è un avvelenamento in corso da qualche sostanza.

Di certo il bombardamento di antibiotici non è stato positivo.

commenti-111096-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Ott 2017 - Commento Blog

...beh...quindi direi che l'iter corretto non lo hai seguito{#emotions_dlg.lol}

 

commenti-111086-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao ,

se hai seguito l'iter corretto, potrebbe essere un segno che fa sul serio. 

Quando passerà la notte nel nido...sarà prossima alla deposizione.

Ps..da quanto tempo hanno il nido?

commenti-111074-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

19 Ott 2017 - Commento Blog

Mi dispiace molto per la piccola.

Quanto a te, perdonami,  ma devo farti due appunti, non simpatici ....ma necessari.

In primo luogo la netiquette vuole che quando si entra in un sito si legge il regolamento e si rispetta(il titolo per questa volta te lo modifico io).

In secondo, il buon senso suggerisce che se non si ha la possibilità economica di accudire un animale, non si prende.

Un animale non è un giocattolo nè un oggetto di arreddo, e ha diritto a essere curato e accudito con amore e con  la massima serietà, qualora si decida di farlo entrare a far parte della nostra famiglia.

Qui chiudo.

commenti-111073-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

13 Ott 2017 - Commento Blog

ciao, 

dalla foto vedo che sta mettendo delle piume nuove...purtroppo dalla foto non riesco a capire...non è per caso che ha una sorta di piuma incarnita??

commenti-110944-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

11 Ott 2017 - Commento Blog

guarda il topic in evidenza qui a destra dal titolo "cocorite non mangiano verdure".

In caso accodati li.

Qui chiudiamo e si cancella.

commenti-110931-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

10 Ott 2017 - Commento Blog

le  feci perfette dovrebbero avere un aspetto come quello in foto, senza alcun alone. In soggetti che mangiano molti vegetali(come mela, pera e zucchina nel tuo caso) ci sta che siano più "morbide", di verde più chiaro e che possano avere un po di alone liquido intorno, specialmente se oltre ai vegetali il pappagallino beve molto.

Un modo per capire se l'apsetto delle feci è legato all'alimentazione e regolarsi in futuro consiste banalmente nel tenere il pappagallino per due giorni alimentato a soli semi secchi e acqua.

Se le feci tornano normali , non hai da preoccuparti.

Alcune vitamine(del gruppoo B) possono colorare di giallo le urine. 

colore feci

commenti-110921-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

08 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao e benvenuta.

Premesso che ogni soggetto è unico, ho osservato che ai miei pappagallini piace la musica, ma non tutta allo stesso modo.

Quando ascoltano canzoni gradite le cinguettano a ritmo e sono anche molto bravi e intonati. Se la musica non li aggrada, stanno zitti. Se li infastidisce gracchiano o fanno versacci.

Sta a te conoscere il tuo pappagallino e le sue reazioni.

commenti-110908-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Ott 2017 - Commento Blog

fagli delle foto ogni 4 o 5 giorni .in tal modo possiamo osservarne l'evoluzione.

commenti-110904-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Ott 2017 - Commento Blog

dalla foto potrebbe essere tutto e niente.

Cerca di osservarne l'evoluzione, se fosse un tumore(vengono in ogni parte del corpo purtroppo) dovrebbe avere una crescita abbastanza veloce.

Potrebbe anche trattarsi di qualcosa di più banale, come la conseguenza di un'irritazione cutanea.La coco ha fastidio? si gratta?

commenti-110902-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

06 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao, ci metti una foto del bernoccolo?

commenti-110900-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Ott 2017 - Commento Blog

succede.

Guarda anche questo post e questo

commenti-110894-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

05 Ott 2017 - Commento Blog

le vitamine naturali sono sempre da preferire a quelle sintetiche, alle quali si ricorre in caso di carenze accertate , per le quali sarebbe impossibile raggiungere la dose terapeutica(solitamente superiore a quella di mantenimento) con i soli alimenti.

commenti-110892-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ott 2017 - Commento Blog

vanno bene anche dei panni, un asciugamano...se ci posi sopra un foglio di scottex riuscirai a tenere comunque pulita la zona

commenti-110866-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ott 2017 - Commento Blog

non penso proprio si sia dimenticato....hanno una memoria di ferro....

Forse la nuova pappagallina gli ha risvegliato sentimenti positivi.

Non ci dici quanto tempo è passato tra la perdita dell'una e l'arrivo dell'altra....

commenti-110864-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ott 2017 - Commento Blog

no il fondo e anche la parte più bassa della gabbia va imbottita con materiale morbido(gommapiuma rivestita da tela): se ha una crisi non deve andare a sbattere contro il duro del fondo e delle sbarre.

perchè la stavi imbeccando se mangia da sola? 

Non posso assicurarti che il fatto che mangi sia un buon segno, ma posso garantirti che se non mangiasse non lo sarebbe....

commenti-110863-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ott 2017 - Commento Blog

Da quanto descrivi si è trattato proprio di una crisi epilettica.

Le cause posso essere molteplici(infettive , metaboliche, nutrizionali , traumatiche)

Per ora ti consiglio di imbottire il fondo della gabbia per evitare che si ferisca se dovesse capitare nuovamente.

Per la cura occorre necessariamente conoscere la causa.

Diciamo che tra le cause nutrizionali c'è la mancanza di vit E e selenio, e se fosse quello con un integratore specifico potresti ottenere miglioramenti.

Dal tuo racconto tuttavia la causa potrebbe però essere anche di origine traumatica: per questa e per l'epilessia di origine infettiva esistono dei farmaci, che agiscono sul sistema nervoso o sull'agente infettivo,  vanno però somministrati con cognizione di causa a seconda del caso.

commenti-110851-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ott 2017 - Commento Blog

decidono loro.

ti rimando all'articolo

L'amore coniugale tra pappagallini

commenti-110850-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

04 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao,

la tua testimonianza è curiosa quanto preziosa.

Personalmente non ho mai assistito a una scena del genere, ma anche perchè fortunatamente sono sempre riuscita a "nascondere" la morte ai miei pappagallini .

Non so cosa intendi per "strano"....penso che i pappagallini, come l'uomo e tutti gli esseri viventi, abbiano un modo personale per reagire agli eventi della vita.

Se è vero che quasi tutti i pappagallini a cui viene meno il loro grande amore lo chiamano per giorni o settimane o mesi (e quindi è considerato "normale" )è anche vero che molti di loro, in determinate condizioni, reagiscono in modo singolare, originale e inaspettato, dandoci continuamente prova di che animine sensibili e complesse che sono.

Spero che il tuo piccolo riesca a rifarsi una vita con la nuova pappagallina. Tienici informati, aggiornando questo post.

commenti-110849-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Ott 2017 - Commento Blog

se le feci imbrattano la cloaca non va bene.Potrebbe avere un'infezione in corso, cosa che puoi accertare con un esame delle feci.

commenti-110840-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Ott 2017 - Commento Blog

ciao, 

per l'acqua , lasciagliela a disposizione insieme ai semini che dovrebbe cominciare a mangiare.Non darla con la siringa, non serve in quanto già la pappa contiene acqua e èerchè questa pratica non è esente da rischi.

Non ho capito in che senso "incrocia" le ali....Frown

commenti-110838-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao,

Difficile consigliarti perchè da quanto ci dici ...il compagno lui lo ha giá e sei tu....

L'introduzione di un nuovo pappagallino potrebbe essere risolutiva nel caso di un forte colpo di fulmine tra i due, ma potrebbe avere risultati più o meno disastrosi, se nel tuo allevato a mano dovesse prevalere un sentimento di gelosia o di risentimento verso di te.

Se tu riesci a passare tante ore al giorno insieme a lui e le tue assenze un po più lunghe sono davvero sporadiche, forse sarebbe meglio lasciare le cose cosi come stanno.Viceversa potresti provare con un compagno, mettendo sulla bilancia che se la cosa funziona, lui sará in futuro meno legato a te.

Una terza opzione forse più facile è quella di lasciarlo libero durante la tua assenza in modo che possa essere "coccolato" dai tuoi genitori.

Facci sapere cosa deciderai di fare aggiornando questo post!

commenti-110828-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao,

Adotta le misure di primo intervento (probiotici e separalo anche per controllare le feci e se mangia).

Se non migliora sensibilmente entro 24-48 ore è consigliabile una visita.

Considera che spesso anche loro risentono di stanchezza o di metereopatia , quindi non bisogna subito allarmarsi se per un giorno sono meno vivaci.Occorre però prestare attenzione -come hai fatto tu-ed essere pronti a intervenire in caso di bisogno.

commenti-110827-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao  

La femminuccia potrebbe avere sui tre mesi mentre il maschietto almeno cinque ma anche qualcosa in più.

Tieni presente che tra i 5-6 mesi e i 5-6 anni di etá l'aspetto cambia poco ed è molto difficile dar loro l'etá.

Cambia invece lo sguardo e il comportamento.

Mi pare che il maschietto abbia il becco un po rovinato....

commenti-110821-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

01 Ott 2017 - Commento Blog

Ciao , La questione è molto variabile.

Ci sono pappagallini che dopo due ore mostrano giá molto feeling con noi e altri che dopo 5 anni svolazzano impauriti quando metti le mani nella gabbia.

Dipende da diversi fattori tra cui il profilo caratteriale del pappagallino, l'etá , le esperienze precedenti e l'empatia* che sviluppa verso di noi.

*ricordiamoci che la specialitá di questi pappagallini è quella di cogliere gli stati d'animo!

commenti-110819-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Set 2017 - Commento Blog

la cosa che mi lascia perplessa ,in realtà , è la coincidenza del malessere unito all'incapacità di volare e alla difficoltà di camminare sorto dopo l'operazione di taglio delle unghie.

Ci sta che il pappagallino possa essersi spaventato , ma il perdurare da una settimana dei sintomi fa sospettare altro.

L'aglio ha proprietà antibatteriche e antimicotiche ma va usato al bisogno(anche perchè l'acqua all' aglio  ha un odore terribile e rischi anzi che rinunci a bere)

Piuttosto per rinforzarlo organicamente dai dei probiotici( Aves è un buon prodotto), che lo aiutano a rinforzare le difese immunitarie senza particolari controindicazioni.

In caso di malessere aspecifico è anche utile mettere il pappagallino sotto una lampada per tenerlo al caldo, ma la lampada non va bene in caso di fratture  e contusioni craniche ad esempio.

Dalle feci puoi spesso fare ipotesi in più. Ci metti una foto delle feci della notte su scottex bianco?

commenti-110815-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Set 2017 - Commento Blog

da quello che ci dici l'incapacità a volare e a camminare sono insorte dopo il talio delle unghie.E' una strana coincidenza e non ci vedo relazione se non che -per effettuare l'operazione- magari il pappaallino è stato stretto in posizioni inadeguate che possano avergli slogato un'ala o fatto male in qualche modo.

Dante staziona arruffato sul posatoio?

commenti-110799-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Set 2017 - Commento Blog

ciao, le penne che indichi con la freccia sono le remiganti barbaramente tagliate.

Occorre aspettare che cadano e questo accadrà con la prima  muta. Se le strappassi ricrescerebbero prima, ma ti sconsiglio di farlo perchè faresti male al pappagallino e potrebbe anche sanguinare.

commenti-110794-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

28 Set 2017 - Commento Blog

ciao, ci metti una foto? 

Da quanto tempo hai notato questo problema? Vive in gabbia da solo? dacci qualche informazione in più o è difficile aiutarti

 

commenti-110793-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Set 2017 - Commento Blog

Ciao,

Direi che potresti tranquillamente denunciare chi ti ha venduto le cocorite mutilate sia per maltrattamento sia probabilmente per truffa.

Una cocorita allevata a mano non ha bisogno di avere le ali tagliate per mangiare nel tuo palmo,  viceversa quasi tutte le cocorite giovani con ali tagliate , non potendo fare altro,  stanno sul dito o sulla mano.

Questa pratica è spesso usata da allevatori disonesti per vendere come allevati a mano pappagallini che di allevato a mano hanno poco o niente. 

Il rischio maggiore a farle uscire in queste condizioni è che possano farsi male cadendo o che tu possa ritrovare le sotto i piedi se ti distrai. 

Metterei un pezzo di ramo di albero appena fuori dalla gabbia in modo che uscendo possano arrampicarsi li e a terra un tappeto o qualcosa di morbido. appena realizzeranno di non essere in grado di volare non lo faranno più , a meno che non vengano spaventate. 

Per far ricrescere prima le penne bisognerebbe strapparle ma questa operazione può causare dolore al pappagallino quindi lascerei perdere. 

tienici aggiornati

commenti-110779-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Set 2017 - Commento Blog

Ciao, mi dispace per Luigina, so purtroppo cosa si prova quando non si riesce a salvarliCry

Tuttavia la descrizione dei sintomi mi lascia un po perplessa....i sintomi prevalenti direi che sono quelli epatici, a cominciare dall'alone giallo per finire con l'ultima scarica ocra.

Non escludo che i risvegli notturni potessero esser legati a qualche forma di dolore al fegato....

Purtroppo per esperienza diretta e non , posso dirti che i problemi di fegato sono piuttosto frequenti, per questo è consigliabile fare uno o due  cicli l'anno di integrazione con cardo mariano e somministrare quando si può tarassaco fresco(non in maniera continuativa maalternandolo alle altre erbe )

commenti-110770-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Set 2017 - Commento Blog

Ciao Eva e benvenuta.

Quando le cocorite cambiano ambiente(nel tuo caso dal negozio a casa tua) è frequente che siano spaesate e mangino poco.

Il tutto dura 1-3 giorni solitamente.

Ti invito a dare uno sguardo tra le FAQ e gli articoli dove l'ABC per principianti è trattato in maniera approfondita.

commenti-110766-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

15 Set 2017 - Commento Articoli

ciao, il fatto che fatichi a ingoiare e che mangi poco pu essere indice di tante cose,ma il fatto che sia allevata a mano , mi fa sospettare che possa avere la candida localizzata nel becco o nell'esofago o nel gozzo.Senza una visita tuttavia impossibile fare diagnosi, pertanto ti consiglio di farla vedere da un bravo veterinario aviario. Per quanto riguarda i rimedi di primo soccorso in caso di malessere generale , ci sono decine di discussioni nel blog, che puoi consultare cercandoli con la funzione CERCA NEL SITO

commentinews-655-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Set 2017 - Commento Articoli

spiegato nell'articolo "l'amore coniugale tra pappagallini"

commentinews-648-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

12 Mar 2017 - Commento Articoli

sei sicuro al 100% dell'et? di solito verso i 30-32 giorni escono dal nido. Se davvero ne ha 40 , tiralo fuori tu e togli il nido, meglio evitare che la femmina deponga nuovamente

commentinews-636-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Dic 2016 - Commento Blog

solo il blog viene "chiuso" il resto delle funzionalità resterà invariato.

sulla durata temporale non so risponderti..il lavoro è tanto, e il tempo a disposizione x farlo non molto

commenti-110759-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Dic 2016 - Commento Blog

ciao, 

i pappagallini sono fortemente metereopatici come potrai facilmente constatare osservandone il comportamento in giornate limpide di alta pressione e  in giornate uggiose con bassa pressione. Lo stesso capita in inverno, dopo i periodi di muta , o semplicemente se sono un po annoiati. Controlla le feci, il piumaggio e la quantità di cibo consumato per escludere patologie .

Rallegra le loro giornate mettendo un po di musica, specialmente durante la mattinata, momento in cui i pappagallini sono più pimpanti

vedi anche questa discussione

commenti-110757-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

30 Dic 2016 - Cocoblog

AVVISO IMPORTANTE- Leggete tutti!

cocoblog-17123-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

27 Dic 2016 - Commento Blog

ciao, età dei due pappagallini?

descrivici meglio quanto ha fatto la femminuccia, se mostra segni di arruffamento, se è stata nella mangiatoia e poi uscita spontanemente...insomma, qualche informazione che possa orientarci su un'interpretazione inerente la salute  oppure  il comportamento.....

commenti-110699-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Dic 2016 - Commento Blog

ciao, 

oltre ai semi , il pastone o il bianco dell'uovo sodo  va offerto ogni giorno fino a svezzamento: i pulli hanno bisogno di proteine!

commenti-110695-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Dic 2016 - Commento Blog

ciao,

ma c'erano le condizioni per la cova??

Accoppiamento cocorite

commenti-110694-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Dic 2016 - Commento Blog

ciao, magro non mi sembra.

Sta per caso facendo la muta? quelle chiazze sembra piumaggio mancante

commenti-110693-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

26 Dic 2016 - Commento Blog

non sapendo che cosa ha la tua coco non posso darti alcun consiglio specifico.

per risollevarla vai di probiotico(due o tre volte al giorno nel becco) e di polline...

Primum non nocere .... e gli antibiotici dati a caso nuocciono nel 99% dei casi....sono anni che lo ripetiamo in tutte le salse... fa parte dell' ABC ....Frown

Gli antibiotici e i pappagallini

commenti-110692-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

25 Dic 2016 - Commento Blog

il MIY non l'ho mai sentito.

Il mycostatin va bene x la candida..ma il baytrin è un antibiotico!!!!! perchè?? perchè??? perchè???? !!!

per patologie al fegato il farmaco d'elezione è la silimarina, principio attivo estratto dal cardo mariano, puoi trovare post nella sezione di COCOFITOTERAPIA

commenti-110688-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Dic 2016 - Commento Blog

certo che esiste!

il grigio non è un vero e proprio colore, ma un fattore che si somma alla base che può essere blu o verde

commenti-110685-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Dic 2016 - Commento Blog

dalla foto non si capisce. metti un tre quarti dove si veda bene la posizione dell'ala.

Riesce a volare?

commenti-110683-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Dic 2016 - Commento Blog

ciao,

dalle info che fornisci, direi tutta serie blu da entrambe le coppie(nella seconda anche pezzati) con fg nella seconda .

il grigio e il viola potranno essere presenti come sfumature essendo presenti nei genitori

commenti-110682-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Dic 2016 - Commento Blog

ciao,

che farmaci le hai dato?

di solito le cure per il fegato sono piuttosto lunghe(6-8 settimane)

commenti-110681-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Dic 2016 - Commento Blog

Colore della cera delle cocorite

commenti-110580-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

07 Dic 2016 - Commento Blog

in attesa di una visita , puoi continuare con AVES (sciogline una punta in una o due gocce di acqua e dallo direttamente nel becco due o tre volte al giorno) e puoi integrare nel pastone o nell'acqua ORNI-Q , che ha dato ottimi risultati ad ampio spettro e - trattandosi di estratti vegetali e qualche vitamina- non ha effetti collaterali

facci sapere

commenti-110579-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

03 Dic 2016 - Commento Blog

Gli oli essenziali non vanno mai usati puri.

Io li solubilizzo in acqua dopo averli dispersi in poche gocce di alcool per uso alimentare e li uso per sanificare ambienti, superfici, e posatoi.

Adatti allo scopo ci sono gli agrumi(limone e bergamotto) ,la lavanda,  l'origano , il tea tree...

commenti-110530-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

29 Nov 2016 - Commento Blog

potrebbe essere un problema respiratorio come la manifestazione di uno stato ansioso.

commenti-110471-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

24 Nov 2016 - Commento Blog

Ciao Michele28, l 'ipotesi che mi viene in mente leggendo la tua descrizione è che la femmina sia andata in carenza di calcio , probabilmente per le numerose uova deposte. Il consiglio è di ridurre le covate a non più di due l'anno (primavera e fine estate) e provvedere ad adeguata alimentazione PRIMA e DOPO ciascuna cova: calcio e alimenti ricchi di calcio ma anche amminoacidi e vitamine(un 'integrazione con buon polline dovrebbe bastare per queste due ultime cose)

commenti-110374-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Nov 2016 - Commento Blog

non ricordo se la scheda l'ho redatta prima o dopo questo post, comunque ne metto di seguito il riferimento

L'armadietto dei medicinali per i pappagallini

commenti-110358-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

23 Nov 2016 - Commento Blog

Dimensioni della gabbia per pappagallini

commenti-110352-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Nov 2016 - Commento Blog

il nastro kinesio tape - a differenza dei cerotti convenzionali- si applica sulla cute senza la fastidiosa sensazione di aver un cerotto adosso, e nel caso di animali questa condizione è particolarmente importante. Inoltre è leggermente elastico, traspirante e si stacca con facilità dopo pochi giorni.

Sono i nastri che utilizzano i fisioterapisti, li trovi anche nei negozi di articoli sportivi

Eviterei i "fili" che possono tagliare la delicata pelle delle zampette del pullo.

commenti-110343-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

22 Nov 2016 - Commento Blog

Ciao,

con un inseparabile con grave divaricazione affidatomi  già grandino qualche mese fa , ho ottenuto ottimi risultati utilizzando - invece che il tutore in gommapiuma- il kinesio tape.

Il tutore tendeva a beccarselo, mentre il nastro non se lo stuzzicava troppo.

Potresti valutarla come alternativa e vedere se la madre lo accetta: essendo comunque più discreto, è possibile che non ci saranno problemi.

facci sapere!

divaricazione zampe

commenti-110340-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Nov 2016 - Commento Blog

Ciao.

Sono entrambi molto giovani come dimostrano le ondulazioni sul capo che arrivano quasi alla cera e l'occhio tutto nero.

Avranno 3 mesi circa, forse 4 il verde.

A me sembrano due maschietti.

commenti-110311-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Nov 2016 - Commento Blog

io credo che se fosse stata un'occlusione..... in tre settimane sarebbe già morta da 20 giorni...Innocent

commenti-110310-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg

20 Nov 2016 - Commento Blog

se sei sicuro che ha rigurgitato per "vomitare" e non per esempio per offrirti i semini, falle seguire una dieta di cibi cotti : vanno bene riso , miglio e avena bolliti o a vapore.

A volte le infiammazioni del gozzo hanno origine micotica, ma possono esserci altre cause.

Il probiotico potrebbe aiutarla.

commenti-110305-http://www.facebook.com/clo.bartoli.77-profilo-clo.jpg